Il ripristino della tradizione, processione e Messa alla cappelletta.

La Madonna della Misericordia
La Madonna della Misericordia
Riprende la tradizione della processione e della Messa per la festa della Vergine del Rosario

La cappelletta dedicata a Maria Vergine del Rosario è stata edificata nel 1916 come ex-voto da un abitante di Sciarborasca. Da quel momento ogni 7 di ottobre, in occasione della ricorrenza della Madonna del Rosario, veniva fatta una processione che partiva dalla chiesa parrocchiale e celebrata una Messa presso la cappelletta.

Non si sa quando, questa tradizione è cessata e forse questo è stato uno dei motivi dell’abbandono e del degrado che l’ha ridotta a poco più che un rudere. Questo fino a quando il Gruppo Alpini di Cogoleto ha deciso di restaurarla in memoria del socio artigliere alpino Agostino Calcagno (Stinò) restituendola alla Diocesi e alla comunità di Sciarborasca con l’inaugurazione avvenuta il 5 dicembre 2015. Oggi un altro passo in avanti è stato compiuto grazie alla disponibilità del Parroco di Sciarborasca Don Giuseppe e alla collaborazione della Croce d’Oro, della Confraternita Santissimo Sacramento, dei commercianti e della popolazione.

Un momento della Santa Messa
Un momento della Santa Messa

E’ stata infatti rinnovata la tradizione con la processione e la Santa Messa officiata presso la cappelletta, si è anche stabilito di ripetere le celebrazioni ogni seconda domenica di ottobre negli anni a venire. La processione ha visto la partecipazione di uno dei crocifissi della Confraternita e della cassa della Madonna della Misericordia portata a spalla dagli Alpini del Gruppo. Un centinaio i partecipanti tra la popolazione, e dopo la funzione religiosa si è svolto un momento conviviale presso la sede della Croce d’Oro di Sciarborasca, con le focaccette preparate da Alpini e volontari della Croce d’Oro, bevande e una buonissima torta offerta dai commercianti.

Se ti piace condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *