La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Anche a Cogoleto ieri 4 novembre si sono svolte le celebrazioni della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, organizzate dall’amministrazione comunale.
Gli onori ai caduti
Gli onori ai caduti

Il nostro gruppo ieri, ha partecipato alla cerimonia per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Come ogni anno l’amministrazione comunale organizza la celebrazione e ci invita. Alle 10.00 il Parroco don Angelo Magnano ha celebrato la Santa Messa. L’omelia pronunciata ha avuto come punto centrale la ricerca della pace e del dialogo. Dopo la funzione religiosa sono stati resi gli onori ai caduti, presso i vari monumenti del paese. La prima corona d’alloro è stata deposta al monumento ai caduti adiacente alla chiesa parrocchiale. Poi altre corone d’alloro sono state deposte al monumento dei Marinai e a quello dei Carabinieri. Infine le rappresentanze si sono recate nei tre cimiteri per la deposizione ai monumenti li collocati.

Alla cerimonia ha partecipato una scolaresca del locale Istituto Comprensivo. Per il Comune sono intervenuti il Sindaco Mauro Cavelli, la Vice Sindaco dott.ssa Marina Costa e il gonfalone scortato dal comandante della Polizia Locale Andrea Ratti. Sono intervenute come autorità militari i Carabinieri della locale stazione di Arenzano, competente per territorio e la Guardia Costiera dell’Ufficio Marittimo Locale di Arenzano. Per le associazioni d’arma, oltre a noi, era presente l’Associazione Nazionale Carabinieri. Come associazioni hanno partecipato l’A.N.P.I. l’A.V.I.S. la Croce d’Oro e la Croce Rossa. Gli alpini di Cogoleto sono intervenuti con il gagliardetto e con 14 soci.

Se ti piace condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *