La sezione A.N.A. di Genova dona camici monouso alla RSA Baglietto di Cogoleto

Il mezzo della Protezione Civile
Il mezzo della Protezione Civile

Nei mesi scorsi alla sezione A.N.A. di Genova è stata fatta un offerta. Il Consorzio Farmacie Riviera dei Fiori, aveva ordinato e ricevuto 4900 camici monouso dal produttore. Purtroppo durante il trasporto gli imballaggi esterni si sono danneggiati per la pioggia. Il materiale è diventato così non commerciabile. Esperite le pratiche assicurative ed erogato il risarcimento, i camici sono passati nella disponibilità della compagnia assicurativa.

Per evitare di smaltirli e distruggerli, l’assicurazione li ha offerti alla sezione A.N.A. di Genova. Il tutto tramite la nostra Protezione Civile. Un gesto di grande lungimiranza che ha permesso di rifornire alcune RSA del territorio. Sono state individuate le strutture e sul ponente il nostro gruppo ha indicato naturalmente l’RSA Pio lascito Nino Baglietto.

Abbiamo contattato la struttura, e la Direttrice Sanitaria ha accettato con entusiasmo. Oggi finalmente due volontari della Protezione Civile A.N.A. di Genova sono venuti a consegnare gli scatoloni. Una consegna poco impegnativa ma che è stata molto apprezzata. Il personale della RSA ci ha ringraziato con calore, e una delle O.S.S. ci ha congedato con “Se non ci fossero gli alpini”.

E’ stata anche l’occasione per salutare uno dei nostri soci, il nostro storico cuoco Luigi Giusto. Da qualche mese è ospite della residenza protetta e ci ha salutato con molta commozione. Mentre ci allontanavamo, per l’emozione, sia lui che noi avevamo gli occhi umidi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *