Maria Dolens, la campana dei caduti

Maria Dolens, è stata voluta, all’indomani della Grande Guerra, dal sacerdote roveretano don Antonio Rossaro, cofondatore del «Museo storico italiano della guerra». Simbolo imperituro di condanna del conflitto, di pacificazione delle coscienze, di fratellanza fra gli uomini, di solidarietà fra i popoli. Maria Dolens è la quarta campana al mondo per peso tra quelle che suonano a distesa…….

Leggi il seguito

Mario Rigoni Stern, i 95 anni dalla nascita

Mario Rigoni Stern oltre ad essere stato uno dei più grandi ed intensi scrittori dell’Italia del dopoguerra è stato anche uno dei sopravvissuti alla ritirata di Russia del 1943. Nel celebre romanzo “Il Sergente nella neve” ha descritto sul filo della memoria le tragiche vicende di quella ritirata in tutta la loro drammaticità. Nato ad Asiago (in provincia di Vicenza) il giorno 1 novembre 1921…….

Leggi il seguito

Inaugurato il nuovo monumento ai caduti Alpini di Busalla

Ieri, nonostante la giornata piovosa, è stato inaugurato il nuovo monumento ai caduti alpini di Busalla. Alle 9.00 il ritrovo dei partecipanti in piazza Colombo dove è stato eretto il manufatto commemorativo. Erano presenti numerosi gagliardetti dei gruppi e il vessilo della Sezione. Il monumento è stato ideato, progettato, finanziato e costruito dal Gruppo Alpini di Busalla. L’area e le autorizzazioni sono state gentilmente concessa…….

Leggi il seguito